“S3condi” … la Sfilata del Rione Sant’Angelo | Palio 2017

/, Rione Sant'Angelo/“S3condi” … la Sfilata del Rione Sant’Angelo | Palio 2017

Palio de San Michele 2017

Bastia Umbra (PG)

dal 19 al 30 settembre

 

Sfilata Rione Sant’Angelo “S3condi”

Venerdì 23 Settembre ore 22.00, Piazza Mazzini, Bastia Umbra

 

Il rione Sant’Angelo chiude le sfilate della 55a edizione del Palio de San Michele con “S3CONDI”, in scena questa sera, domenica 24 settembre. Martedì 26 settembre I GIOCHI in Piazza tra i Rioni

 

COMUNICATO STAMPA

Dopo Moncioveta e Portella, ieri sera, sabato 23 settembre, è stato il turno del Rione San Rocco che ha sfilato con “SOTTO A CHI TOCCA!”.  Il pubblico non ha tradito le attese e, come sempre, le tribune hanno registrato il tutto esaurito. Grande partecipazione anche nel post sfilata quando le taverne dei quattro rioni hanno accolto migliaia di persone, trasformando il centro storico di Bastia Umbra in un punto unico d’aggregazione e divertimento. Questa sera, domenica 24 settembre, spetterà al rione Sant’Angelo chiudere le sfilate della 55a  edizione del Palio de San Michele con “S3CONDI”.

 

 

Il Capitano di Sant'Angelo Bruno RossettiBruno Rossetti, Capitano del Rione Sant’Angelo, descrive un sogno che si avvera attraverso le pagine del Rionale 2017:

“Torno a casa da scuola, lancio la borsa, pranzo e mi cambio al volo: c’è Beatrice che aspetta per farsi passare a prendere, Ilenia è già al rione mentre Simone sta arrivando. Si preparano i percorsi, si prende la fune e i ragazzi iniziano ad arrivare per provare il Minipalio. Giornate passate a ridere, ad urlare, a raccomandare di non farsi male, di dare ascolto perché il giorno della competizione è vicino. Vinciamo il Minipalio ed è un trionfo per me, il primo anno al rione con una responsabilità. Ancora oggi è una delle cose che ricordo con più gioia. Ecco, da qui inizia la mia storia da rionale e, a distanza di quasi dieci anni, sono diventato capitano! Molti ragazzini che allenavo, oggi sono ancora là e sono diventati importanti per il rione. Questa investitura è per me motivo di grande orgoglio, il coronamento di un sogno e di una volontà. Devo ringraziare tutti i rionali per la fiducia, per essermi stati vicino, per avermi aiutato, supportato, ascoltato, per essere stati degli amici… Un ringraziamento particolare va al direttivo, a tutti i responsabili e ad Antonietta, la vice, che hanno fatto un lavoro splendido.“

E, riguardo alla sfilata di questa sera: “… Brividi. Tutto ciò che è inerente alla sfilata mi provoca una commozione. Dallo spegnimento delle luci alla prima musica che entrerà in scena. A pensarci ora non posso che provare lacrime e brividi. Sono stati mesi duri, intensi, belli, vissuti in pieno. Sono stato testimone dell’impegno di tanta gente che è tornata in taverna dopo tanti anni. Il loro coinvolgimento è già la prima vittoria. Lo spettacolo di questa sera è frutto di un lavoro di gruppo incredibile e non posso far altro che complimentarmi con i responsabili della sfilata. Tutto ciò però non sarebbe stato possibile senza una coralità così spiccata, la stessa che ci contraddistingue da sempre. Ora manca l’ultimo sforzo per chiudere quest’anno fantastico. Dobbiamo essere tanti ed uniti per riportare questo palio! Quindi, diamo il massimo! Io ci credo, voi dovete crederci! Sempre e comunque forza Sant’Angelo!”

 

TRAMA –  “S3CONDI”

“Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria.”

 

N.B. In allegato le immagini della sfilata del Rione Sant’Angelo. Le foto sono concesse gratuitamente da © FAP FOTO si prega di citare la fonte in caso di utilizzo

 

 

IL PROGRAMMA DI DOMENICA 24 SETTEMBRE 2017

ore 19,30 Apertura delle taverne rionali

ore 22,00 Sfilata Rione Sant’Angelo “S3condi”

 

SPETTACOLI IN TAVERNA

Moncioveta: The ED SHEERAN cover band

Portella: Kriminal Party

San Rocco: Martin’s Gumbo Blues Band

Sant’Angelo: YELLOW HITS Dj Friend Guest FABIO DEDA’

La Giuria Tecnica 2017

La giuria Tecnica della 55 edizione del Palio (2017)

La Sfilata 2017 del Rione Sant’Angelo “S3condi” © fap foto

Nessun commento per ora

Lascia un commento

Your email address will not be published.