Il Palio incontra la Scuola 2022 – Federico Mencaroni Poiani vince il concorso del Minipalio

/, News, Palio de San Michele/Il Palio incontra la Scuola 2022 – Federico Mencaroni Poiani vince il concorso del Minipalio

Palio de San Michele 2022

Bastia Umbra (PG)

Le alunne Elena Longetti e Vittoria Morettini della classe 4a C della Scuola primaria “Don Bosco” di Bastia Umbra hanno vinto la 1a Sezione del concorso Colora le emozioni che ti trasmette il Palio, mentre l’alunno Federico Mencaroni Poiani della 2a H della Scuola secondaria di I grado “Colomba Antonietti” di Bastia Umbra si è aggiudicato la 2a Sezione Disegna lo Stendardo del Minipalio 2022 ”.

 

COMUNICATO STAMPA

BASTIA UMBRA – Mercoledi 8 giugno 2022, presso la Sede dell’Ente Palio de San Michele, si è riunita la Giuria Tecnica de “Il Palio incontra la Scuola – XIX edizione”, per decretare i vincitori del concorso, che era articolato in due sezioni:

  1. “Colora le emozioni che ti trasmette il Palio”, rivolto ai bambini della Scuola dell’Infanzia e della Scuola primaria
  1.  “Disegna lo Stendardo del Minipalio 2022”, rivolto ai ragazzi della Scuola secondaria di I° grado

 

La Giuria Tecnica era composta da undici membri:

  • Presidente dell’Ente Palio: Federica Moretti
  • Coordinatore del Palio:Alioscha Menghi
  • Rappresentati dei quattro Rioni: Aurora Panzolini (Moncioveta), Marco Gambacorta (Portella), Marta Sargenti (San Rocco) e Bruno Rossetti (Sant’Angelo).
  • Dirigenti e docenti: Stefania Finauro, Monica Barbanera, Pamela Gareggia e Federica Lungarotti.
  • Delegato del Consiglio Direttivo al coordinamento del concorso:Barbara Bastianini.

 

Dopo un attento esame delle opere giunte e sulla scorta delle votazioni effettuate, la Giuria ha stabilito i vincitori e le menzioni speciali del concorso (riportati di seguito), plaudendo comunque all’impegno dimostrato da tutti i partecipanti e ai pregevoli e creativi lavori giunti in Segreteria.

 

VINCITORI E MENZIONI SPECIALI:

1a sezione: Scuola dell’infanzia e della Scuola primaria:Colora le emozioni che ti trasmette il Palio

Vincitrici: Elena Longetti e Vittoria Morettini della classe 4a C

Scuola primaria “Don Bosco” di Bastia Umbra

Menzioni speciali:

Letizia Mazzoli 4a B della Scuola primaria “Don Bosco” di Bastia Umbra

Francesco Leka 1a A della Scuola primaria “Don Bosco” di Bastia Umbra

Sezione B Scuola dell’Infanzia di Bastiola

 

2a sezione:Scuola secondaria di I grado:Disegna lo Stendardo del Minipalio

Vincitore: Federico Mencaroni Poianidella classe 2a H

Scuola secondaria di I grado “Colomba Antonietti” di Bastia Umbra

Menzioni speciali:

Lavinia Bibi e Naya Celik della classe 3a D

Scuola secondaria di I grado “Colomba Antonietti” di Bastia Umbra

Ginevra Mencaroni Poiani della classe 3a G

Scuola secondaria di I grado “Colomba Antonietti” di Bastia Umbra

 

Federica Moretti, presidente Ente Palio de San Michele: “Il ritorno del concorso del Palio incontra la Scuola ha riacceso all’istante tutti i sentimenti che rievocano il Palio. A nome del Consiglio Direttivo, ringrazio tutti i componenti della Giuria Tecnica, in particolar modo le dirigenti scolastiche Stefania Finauro e Monica Barbanera e le insegnanti Pamela Gareggia e Federica Lungarotti per la passione e la disponibilità che ci hanno sempre dimostrato. Durante questo periodo la Scuola ha rivestito il ruolo più importante, il motore emozionale. È proprio grazie all’educazione civica, sociale e di aggregazione tra le nuove generazioni che questa manifestazione potrà avere futuro e garantire un presente sempre attivo e stimolante. Ovviamente ringrazio anche tutti i rappresentanti dei rioni e Barbara Bastianini, coordinatrice del concorso, che ha avuto il difficilissimo compito di sostituire Teresa Morettoni che purtroppo ci ha lasciato qualche mese fa. Come sempre, non è stato facile scegliere tra tutti gli elaborati, di sicuro però è stato facile emozionarsi guardandoli. Infine, ma non per ultimo, ringraziamo tutti i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato e, soprattutto, i docenti che li hanno accompagnati in questo percorso, collaborando con tanta professionalità ed entusiasmo. Quindi, diamo loro appuntamento a Settembre e cogliamo l’occasione per augurare a tutti loro Buone Vacanze!”

 

 

Nessun commento per ora

Lascia un commento

Your email address will not be published.