Il Rione Portella vince il Mini Palio 2015

/, Palio de San Michele, Rione Portella/Il Rione Portella vince il Mini Palio 2015
Minipalio 2015 - Vince il Rione Portella

Palio de San Michele

Bastia Umbra (PG)
18 – 29 settembre 2015

 

Portella vince il Mini Palio. Sale la febbre per la Lizza (visibile in streaming)

 

I ragazzi del rione Portella si aggiudicano il Mini Palio 2015. Grande commozione per la targa commemorativa a Fabio Lunedei, indimenticato collaboratore del Palio scomparso prematuramente qualche mese fa. Sale la febbre per la Lizza che anticiperà l’assegnazione del Palio 2015.

Entusiasmo alle stelle per l’edizione 2015 del Mini Palio che ha registrato anche il sold out sulle tribune. La competizione dedicata ai piccoli rionali è stata avvincente e tutt’altro che scontata. Basti pensare che la classifica finale si è conclusa ad ex equo al primo posto tra i rioni Portella, Moncioveta e San Rocco. Decisiva ai fini dell’assegnazione del Mini Palio la Mini Lizza che ha visto prevalere il rione Portella.

Subito prima della consegna del Mini Palio realizzato da Benedetta Storti ed Elena Lilli, grande emozione per il ricordo a Fabio Lunedei, speaker del Mini Palio nelle edizioni precedenti, prematuramente scomparso qualche mese fa.

Il presidente dell’Ente Palio Marco Gnavolini ha consegnato a Tamara Luna (la moglie di Fabio Lunedei) e alle bambine Lucia e Chiara, una targa commemorativa.

Gnavolini, visibilmente emozionato, ha ricordato il grande supporto dell’indimenticato Lunedei: “Fabio è stato più che un amico ed è difficile star qui oggi senza provare quel brivido nel cuore. Questa era la sua casa, la sua passione e il suo ricordo ci regala tanti momenti dolci, ma intrisi di malinconia e nostalgia. Questi hanno un ritmo lento e dolente che emoziona, rallegra, addolora… ma sono stralci di vita che ritornano… Fabio… Sei presente insieme a noi!”

I decibel del cuore però si sono amplificati quando, all’improvviso, Lucia, la più piccola delle figlie di Lunedei, ha preso il microfono in mano: “Papà pregherà per tutti voi e vi proteggerà dall’alto. Perché lui vi ama tutti e continuerà a farlo per sempre…”

Queste parole hanno solcato i visi di tutto il pubblico presente che ha risposto con un applauso scrosciante da far tramare la pelle.

Sale la fibrillazione per l’evento clou del Palio de San Michele. Questa sera 28 settembre alle ore 22.00, Piazza Mazzini si accenderà per l’ultima sfida del Palio: LA LIZZA, trasmessa in diretta streaming sul sito dell’ente palio www.paliodesanmichele.it e www.terrenostre.info (trasmessa anche su www.filrouge.it)

La Lizza è una staffetta 4×400 tra i sanpietrini, corsa tra due ripartenze (bidoni).

A seguire l’apertura delle buste con i giudizi delle Sfilate. La sommatoria delle tre gare  (Giochi, Lizza, Sfilate) decreterà il vincitore della 52° edizione del Palio de San Michele.

Nella stessa sera saranno proclamati i vincitori del Premio “Monica Petrini” e “Stella nascente”, il rione vincitore del Premio Don Luigi Toppetti e i primi classificati del concorso fotografico “Palio… dietro le quinte”, organizzato dall’Associazione Fotografica Contrasti (foto in mostra in Piazza Mazzino fino al 30 settembre presso l’ex Bar Centrale, poi Bar Uriel)

Lunedì 28 settembre Lizza (in diretta streaming) e assegnazione del Palio 2015

 

INFOLINE biglietteria: 075.8011525 – 338.9892935

Per giorni e orari della biglietteria consultare il sito www.paliodesanmichele.it

Minipalio 2015 e il ricordo di Fabio Lunedei © fap foto

Nessun commento per ora

Lascia un commento

Your email address will not be published.