Il Rione Moncioveta vince la quinta edizione del Concorso Alberi Artistici!

/, News, Palio de San Michele/Il Rione Moncioveta vince la quinta edizione del Concorso Alberi Artistici!

Palio de San Michele 2021

Bastia Umbra (PG)

Il Natale di Bastia Umbra torna a splendere di rosso: Il Rione Moncioveta vince la quinta edizione del Concorso Alberi Artistici!

 

 

COMUNICATO STAMPA

“Gli ultimi anni appena trascorsi hanno cambiato le nostre abitudini, minando fortemente le nostre certezze. L’attuale emergenza sanitaria ha sicuramente contaminato il nostro vivere quotidiano e anche il nostro amato Palio né è stato fortemente colpito. È stato bellissimo rivedere i rionali riunirsi per confrontarsi, ideare e costruire i quattro “Alberi Artistici”per regalare nuovamente alla città emozioni senza tempo. Ecco perché il plauso più grande è tutto per loro che si sono adoperati per realizzare queste meravigliose opere. Nonostante le temperature quasi proibitive di questi giorni, gli artisti dei quattro rioni hanno lavorato dopo cena, all’aperto, in condizioni assolutamente difficili, manifestando tutta la loro passione nei confronti del Palio. Il risultato è stato stupefacente ed è stato impreziosito anche da tutti quei rionali che hanno collaborato nella giornata odierna per la riuscita dell’evento. L’ennesima dimostrazione che, oltre a rendere viva la città di Bastia Umbra per tutto l’anno, l’Ente Palio lavora per un bene sociale e collettivo. Continuerà a farlo nel tempo, per aggregare, tramandare e condividere tutti quei principi e quei valori che educano le menti ad un bene comune. Poi, a nome di tutto il Consiglio direttivo dell’Ente Palio, ringrazio la sindaca Paola Lungarotti, l’Amministrazione Comunale di Bastia Umbra e la giuria tecnica che ha presenziato quest’iniziativa. Infine, ringraziamo in modo speciale anche Elisa Leclè, grandissima artista del nostro territorio e non solo, che anni fa ideò questo splendido concorso.”

 

Con queste parole il Presidente dell’Ente Palio Federica Moretti, ha anticipato la premiazione della quinta edizione del concorso Alberi Artistici di Bastia Umbra.

 

La manifestazione, promossa dall’Ente Palio de San Michele in collaborazione con il Comune di Bastia Umbra, è ormai diventata un appuntamento significativo per tutto il territorio ed ha intrattenuto il numeroso pubblico presente con atmosfere e musiche natalizie, genialmente rivisitate.

 

Il concorso, andato in scena in piazza Mazzini mercoledì 8 dicembre, è stato sottoposto alla supervisione di una Giuria qualificata composta da professionisti del settore artistico e da alcuni membri di altre manifestazioni umbre:

  • Davide Gasparrini – Direttore Artistico iniziale del Mercato delle Gaite di Bevagna.
  • Paolo Emilio Landi – Regista teatrale, giornalista e documentarista italiano.
  • Annalisa Buccellato – Organizzatrice teatrale Manager dello spettacolo

 

 

Dopo la visione dei 4 alberi, l’Auditorium di Sant’Angelo è stato luogo d’incontro dove la giuria si è riunita per decretare il vincitore e, alla fine, l’ambito premio è stato vinto dal Rione Moncioveta

 

Di seguito le motivazioni di questa scelta:

1° Moncioveta:La sorpresa e la meraviglia sono il cuore dello spettacolo. Quando ti avvicini all’istallazione rimani incerto. Il rosso di oggetti esplosi ti ricordano lo stato fisico e mentale nel quale ci siamo trovati in questa pandemia. Distanti, separati, appesi al filo. Poi, quando poggi lo sguardo nella serratura, vedi meravigliosamente comporsi tutti i pezzi. È la magia del Natale, che unisci tutti, ricompone le fratture, da’ un senso allo stare insieme.”

2° Portella: “Il Rione Portella si è distinto nella costruzione di un elaborato apparato scenografico che ti immerge nella magica atmosfera del Natale. L’anello luminoso rotante che racchiude il simbolo natalizio è indubbiamente un elemento che in questi giorni di festa regala un momento di stupore. L’accurata simbologia da voi narrata non è forse facilmente intuibile da tutti. Grazie per il vostro lavoro!”

3° San Rocco:Un Natale di paillettes verdi meticolosamente e, immaginiamo, faticosamente incollate rappresentano una bella idea, perché la sfera è il simbolo della pienezza e della rinascita. Ma è un’idea che si perde nel caos del traffico. Forse una luce appropriata avrebbe potuto valorizzare la vostra proposta. Grazie per il vostro lavoro!”

3° Sant’Angelo:  “Un albero da giorno che ha bisogno della luce solare per essere apprezzato in tutti i suoi dettagli. La pioggia sui vetri non ha reso giustizia al vostro lavoro certosino e gioioso. Un albero dei ricordi per noi grandi; un albero da godere nel dettaglio per i bambini. Grazie per il vostro lavoro!”

 

 

CLASSIFICA FINALE:

1° Rione Moncioveta

2° Rione Portella

3° Rione San Rocco

3° Rione Sant’Angelo

 

Gli alberi dei 4 rioni posizionati lungo le vie della città:

 

Rione S.Angelo: davanti alla Rocca Baglionesca.

Rione Moncioveta: in Piazzetta Cavour;

Rione S. Rocco: davanti alla Chiesa di San Rocco

Rione Portella: in Via Firenze, di fronte all’arco della Portella

 

 

Albo d’oro “Concorso Alberi Artistici”

3 vittorie Rione Portella

2 vittorie Rione Moncioveta

0 vittorie Rione San Rocco e Rione Sant’Angelo

Nessun commento per ora

Lascia un commento

Your email address will not be published.