Ente Palio de San Michele NEWS
Torna alle news


Archivio news

Gnavolini e Capocchia riconfermati presidente e coordinatore dell’Ente Palio per il terzo mandato consecutivo.

 

Guideranno l’Ente Palio de San Michele per altri due anni. Marco Gnavolini e Vanessa Capocchia sono stati riconfermati presidente e coordinatore dall’Assemblea generale dell’Ente. Approvato il Bilancio Consuntivo 2015.

 

L’assemblea generale dell’Ente Palio ha riconfermato alla guida dell’Ente, in seduta di voto, Marco Gnavolini nella figura di presidente e Vanessa Capocchia quale coordinatore. Entrambi sono stati rieletti per il terzo mandato consecutivo, cosa mai successa nella storia dell’Ente Palio.

Il presidente Marco Gnavolini non nasconde la propria soddisfazione: “È con grande orgoglio che raccolgo, per il terzo biennio consecutivo, la carica di Presidente dell’Ente Palio. Ringrazio i capitani dei Rioni, i consigli direttivi e tutte le figure intervenute in Assemblea per la fiducia rinnovata.”

Gli fa eco Vanessa Capocchia, di nuovo coordinatore dell’Ente Palio: “Fiducia è il termine più appropriato. La stessa che cercheremo di ripagare con impegno, passione e dedizione, elementi imprescindibili per ricoprire tali cariche. Ed è con questo entusiasmo che porteremo avanti gli obiettivi che abbiamo scelto di adempiere insieme a tutti i Rioni.”

Tra questi, c’è senz’altro quello amministrativo, raggiunto grazie all’approvazione del Bilancio Consuntivo 2015: “I Rioni hanno dimostrato maturità e determinazione nel raggiungere gli obiettivi prefissati. Un plauso anche a tutte le figure professionali che collaborano con il nostre Ente. Tutti insieme, come una squadra, abbiamo raggiunto credibilità, confermando una solidità che cresce di anno in anno.”

Durante l’assemblea sono state accolte con enorme soddisfazione anche le ultime iniziative intraprese dall’Ente come Il PALIO INCONTRA LA SCUOLA e IL TORNEO DI CALCIO A 5 TRA I RIONI.

Il presidente Gnavolini poi, ha esteso un plauso anche a tutti gli eventi realizzati da ogni singolo rione. “La giornata blu” di Portella, “Monciofestival” di Moncioveta e “Yellomuvi” per Sant’Angelo. Ancora in corso l’evento di San Rocco “Sempre con voi - #sanroccotifaitalia” (un maxischermo in taverna per condividere una cena conviviale e tifare a squarcia gola la nostra Nazionale, ndr) e grande attesa per i prossimi eventi di  Portella e Sant’Angelo. Venerdì 8 luglio, il Fuorimano di Bastia Umbra ospiterà il SUNSET BLU…LEVARD del rione Portella, mentre sabato 9 luglio il rione Sant’Angelo presenta la seconda edizione di “RITORNO ALLE ORIGINI” con cena e musica in Piazza Sant’Angelo.

In conclusione, il presidente Gnavolini ha elencato le priorità del suo terzo mandato: “Abbiamo un compito arduo, ma nel primo quadriennio abbiamo gettato le premesse: vorremmo che tutte le sedi rionali diventino definitive. Questo sarà il principale progetto del prossimo mandato, insieme al nuovo Statuto dell’Ente Palio presentato in sede di assemblea e consegnato ai capitani dei 4 rioni. Il Consiglio Direttivo ci ha rinnovato la fiducia e noi vogliamo onorarla rispettando tutti gli obiettivi prefissati. Siamo nella storia contemporanea di Bastia, ma vogliamo soprattutto essere il futuro della nostra città mantenendo la nostra manifestazione sempre in primo piano. Un punto di riferimento per l’arte, la cultura, l’innovazione e, soprattutto, l’aggregazione.”